Get The Look of Alessandra…


Alessandra Merlo, 28 anni di Monza, è stata la prima ragazza della giornata di Sabato che ho seguito tramite tutta l’esperienza “Get the Look with Canon”. Subito ho notato la sua personalità solare e ho voltuto conoscerla meglio per segliere degli abiti che le si addicevano maggiormente. Canon per lei non è assolutamente un marchio nuovo, anzi ci lavora da anni ma nel settore Marketing di quest’azienda quindi quando ha saputo di quest’iniziativa ha supito pensato che sarebbe stato interessante vedere l’azienda in un altro contesto, che non la sua realtà quotidiana. Dopo avermi svelato di  adorare farsi coccolare da professionisti (e quale occasione migliore di Get the Look?); inoltre Alessandra voleva passare una giornata diversa per riuscire anche a vedersi in modo differente dal solito con questo nuovo look su misura per lei. Dopo aver scelto un look basato sul colore blu, il suo preferito, abbiamo parlato della sua esperienza a Londra durata un anno per lavoro, sempre con Canon, e insieme abbiamo concordato l’amore per questa città ma la sua natura transitoria, dato il via-vai di persone che spesso non si fermano a lungo. Dopo di chè siamo andate in studio a scattare alcune foto; la personalità positiva di Alessandra ha aiutato molto questo processo che per molti potrebbe essere intimidatorio, se alle prime armi. Cosa ne pensate del risultato finale?

photo 1 photo 2ImmagineImmagineImmagineImmagine

Alessandra indossava:

SCARPE: LUISA TRATZI

GONNA: SUSANNA CORNET

TOP&OVERCOAT: RYUYA OHISHI

HAIRSTYLE: MICHELE DI GIOVANNI

MAKEUP: ANDREA BALLONE

STYLIST: ARIANNA PIANCA

XOXO

Arianna Pianca

http://www.thefashiometer.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s